Note di tutela

Note di chiarimento e tutela a seguito di alcuni spiacevoli episodi di uso improprio di foto, scritti ecc. di Giulia e dell’Associazione, con promozione di iniziative non autorizzate dalla famiglia, ed infrazione della legge sulla privacy.

La famiglia Gabrieli e l’Associazione ConGiulia Onlus si dissociano da qualsiasi iniziativa, di qualsiasi tipo, presentata a nome di Giulia, della famiglia o dell’Associazione, di cui non siano pubblicate informazioni ufficiali su questo sito. I coniugi Gabrieli Antonio e Sara invitano i visitatori a NON assecondare pertanto tali iniziative.
Foto, immagini, scritti e pensieri di Giulia, utilizzati per raccogliere fondi o per lanciare progetti editoriali od altro, specie se a fini di lucro o comunque con possibile introito economico, oppure affiancati ad altre associazioni o simboli, NON sono stati autorizzati dalla famiglia: qualsiasi eventuale iniziativa – come quelle realmente già compiute – sarà ufficialmente presentata su questo spazio web che è al momento l’unico ufficiale autorizzato.
Altri siti o pagine che ne vorranno dare notizia lo potranno fare solo su specifica autorizzazione scritta della famiglia Gabrieli.
Si precisa altresì che NON esiste al momento nessuna pagina o gruppo ufficiale di facebook, o di altri altri social network, intitolati a Giulia Gabrieli, al suo libro “Un gancio in mezzo al cielo”, o all’Associazione ConGiulia, che siano stati autorizzati dalla famiglia.
Non si risponde dei contenuti di altri siti o pagine che abbiano linkato o copiato alcune pagine del blog www.congiulia.com, e si invita ogni utente alla dovuta prudenza e riservatezza, rivolgendosi – se ritenuto importante – direttamente all’unico contatto ufficiale attivo: congiulia03@gmail.com

La famiglia Gabrieli e l’Associazione ConGiulia Onlus si riservano di compiere, se riterranno necessarie, le dovute azioni legali di tutela, informando le autorità competenti.